Dedicata alla difesa del pianeta la Giornata Mondiale della Terra

Earth Day  – Si celebra il 22 aprile la 47ma edizione della Giornata Mondiale della Terra.
Promossa dalle Nazioni Unite l’iniziativa è nata con l’intento di mettere ko definitivamente il degrado ambientale.

Meglio conosciuto come Earth Day l’evento coinvolge l’intero pianeta, avvicinando tutti gli abitanti del mondo che si uniscono, e non solo idealmente, per celebrare la Terra promuovendone la salvaguardia.

Ogni anno l’iniziativa può contare sulla partecipazione di oltre 1 miliardo di persone, appartenenti a 1mondo verde green terra92 paesi diversi che regalano attenzione al pianeta un mese e due giorni dopo l’equinozio di primavera, il 22 aprile.
L’evento viene realizzato grazie all’opera degli oltre 22mila partner configurandosi così come l’evento di sensibilizzazione alla tutela del Pianeta più impattante al mondo.

Nato il 22 aprile 1970 l’evento si è posto dapprima, quale obiettivo primario, quello della conservazione delle risorse naturali del nostro pianeta, per poi considerare un intento più ampio come quello dell’impegno a favore della sensibilizzazione dei popoli verso le problematiche che coinvolgono il pianeta, mettendolo in serio pericolo.

Il senatore statunitense Nelson promotore dell’evento

L’idea di dedicare una giornata al pianeta è stata considerata nel 1962, quando il senatore statunitense Gaylord Nelson pensò di organizzare un seminario proprio sulle questioni ambientali.
Con l’intento di parlare Papa Francesco Villaggio per la Terra - Earth Day Italiad’ambiente il senatore catturò l’attenzione del mondo politico.

Ma risale al 1969, in seguito al disastro ambientale causato dalla Union Oil al largo di Santa Barbara, in California, che il senatore Nelson ebbe la certezza che non si poteva più attendere e le questioni ambientali dovevano essere portate all’attenzione dell’universo politico e fatti conoscere all’opinione pubblica.
L’avvio ufficiale dell’evento è targato 1970 e contò sulla mobilitazione di  20 milioni di cittadini americani, ben intenzionati a manifestare in difesa della Terra.
Da qui l’idea di chiamare l’evento con il nome di Earth Day, la Giornata della Terra.

Earth Day Italia promuove la giornata nel nostro paese dal 2007

Nel nostro paese a promuovere la giornata è l’Earth Day Italia, sede italiana dell’Earth Day Network di Washington, l’ONG internazionale che promuove la Giornata Mondiale della Terra delle Nazioni Unite.

Dal 2007 Earth Day Italia celebra questa importante giornata anche nel Bel Paese e lavora per promuovere la formazione di una nuova coscienza ambientale attraverso una sempre più estesa rete di dialogo tra i tanti soggetti che, a vterra - ambienteario titolo, si occupano della salvaguardia del Pianeta.

Per questo Earth Day Italia ha creato una “Piattaforma permanente di comunicazione per l’ambiente” che opera tutto l’anno per offrire: appuntamenti e incontri tematici, strumenti di comunicazione, campagne di sensibilizzazione e di fund raising volte a trasformarsi in concrete azioni green.

In pochi anni di presenza in Italia, l’Earth Day è diventato un momento importante ed uno strumento significativo di sensibilizzazione nei confronti delle tematiche ambientali. Attraverso l’organizzazione di eventi, campagne di comunicazione e dei concerti, l’Earth Day si propone non solo di offrire un momenti musicali con artisti di grande livello ma anche di realizzare spazi di approfondimento educativo e formativo.

Anche quest’anno la Giornata Mondiale della Terra sarà celebrata con numerose iniziative in tutta la Penisola per sensibilizzare quante più persone possibile alla tutela del Pianeta!

21 aprile 2017

Scritto da

Nessun Commento.

Lascia un Commento

Commento