A Pasqua il menù é green: gusto e ambiente

menu eco-compatibile A Pasqua il menù é veg. La proposta arriva dalla LAV (Lega Anti Vivisezione), che lancia un invito per fermare l’orrendo massacro che ogni anno in questo periodo si perpetua ai danni di tanti poveri agnelli e capretti, consigliando di scegliere un menù eco-compatibile e cruelty free.

Un menu, spiegano alla LAV, che fa risparmiare la vita dei circa 450.000 agnelli e capretti macellati ogni anno nel nostro Paese per la ricorrenza religiosa.
Un menù che nulla ha da invidiare a quello tradizionale a base di carne, visto che, oltre a prevedere ricette gustose, in grado di soddisfare i palati più esigenti, si rivela anche meno dannoso per l’ambiente, producendo una minore quantità di gas serra.

“Il consumo di carne ha un impatto devastante sul clima, e sul Pianeta, che non possiamo ignorare. L’allevamento di animali destinati all’alimentazione fa crescere l’accumulo di gas serra nell’atmosfera e  la crescente domanda di carne proveniente dai Paesi in via di sviluppo rischia di aumentare esponenzialmente questo fenomeno – sottolineano i responsabili della LAV -.
Più di 3 milioni di animali, tra ovini e caprini, vengono macellati ogni anno per finire sulle tavole degli italiani, con un’impennata proprio durante le festività pasquali e natalizie, quando si macellano il triplo degli animali”.

Una scelta, quella del menù ‘veg’, che sembra stia conquistando sempre più persone, dato che in dieci anni la macellazione di ovini è diminuita più della metà, passando da più di 7 milioni di animali macellati nel 2004 ai 3 nel 2013 (dati Istat), anche se la strada per un’alimentazione crudy free resta ancora lunga, in particolar modo in Sardegna e Lazio, che detengono il primato delle macellazioni di ovini e caprini, seguite da Puglia, Campania e Toscana.

La LAV propone su cambiamenu.it piatti privi di ingredienti di origine animale e un goloso menu di Pasqua.
Una proposta veg realizzata dallo chef Arianna Dall’Occo che prevede:

– frittelle di radicchio e porri con salsa di avocado e lime
– conchiglioni ripieni di patate e pomodori secchi
– straccetti di seitan e tortino di spinaci
– crostata al cioccolato con mousse all’arancia.

11 aprile 2014

Articoli che potrebbero interessarti...

Scritto da

Nessun Commento.

Lascia un Commento

Commento