Cucina sana e sostenibile: parola di Lisa Casali

alimentazione e ambiente Mangiare bene, risparmiare e proteggere l’ambiente? Si può fare e a spiegarci i trucchi per non sprecare il cibo e autoprodurre i propri alimenti è  Lisa Casali  nota ecoblogger, autrice di libri, conduttrice del programma Orto e mezzo su LaEffe (canale 50 del digitale terrestre), promotrice di una cucina sostenibile, gustosa, semplice e davvero green.

Appassionata della buona cucina e della sostenibilità ambientale, Lisa Casali decide di fondere questi suoi due interessi cucinando a impatto zero, riducendo al minimo gli sprechi alimentari.

La cosa più importante? Un cambio di mentalità, per cominciare ad autoprodurre ma anche a vedere le parti meno nobili degli alimenti non come rifiuti da buttare, ma come ingredienti da utilizzare. Ne avremo un beneficio in salute perché sapremo cosa mangiamo, economico perché i prodotti pronti costano di più, ambientale acquistando prodotti di stagione e a chilometro zero, senza contare la soddisfazione personale data dal piacere di creare i propri cibi.

L’eco food blogger Lisa Casali, intervistata da La Lumaca – Viviverde – ha dispensato consigli su come autoprodurre per il bene del portafoglio, della salute e dell’ambiente.

Grazie al pratico manuale “Autoproduzione in cucina”, Lisa Casali insegna anche come creare un orto in un metro quadrato di spazio, come preparare ottime merendine, come realizzare farine e surgelati: un ottimo modo per spendere meno soldi, ma anche per mangiare bene, in modo sano, con meno conservanti e coloranti.

Tanti consigli utili per risparmiare sono a disposizione di tutti nel blog Ecocucina.org, un food-eco-blog con grande attenzione all’ambiente.

Tra i libri di Lisa Casali: “Autoproduzione in cucina” (2013), “Ecocucina” (2012), “Cucinare in lavastoviglie” (2011) e “La cucina a impatto [quasi] zero” (2010).

09 luglio 2014

Articoli che potrebbero interessarti...

Scritto da

Nessun Commento.

Lascia un Commento

Commento