Con BLOCCO® la natura entra in casa

arredamento eco-sostenibile – Dal sogno di un artigiano esigente e dalla passione per il legno e le sue caratteristiche benefiche per prodotti di alta qualità, con particolare cura per i dettagli che differenziano ogni ambiente nasce BLOCCO®, il mattone in legno massello,  essiccato e stagionato realizzato con varie essenze, con il quale è possibile dare vita ad innumerevoli e mai definitivi arredi e complementi d’arredo.

Si tratta di un sistema modulare registrato di nuovissima concezione che permette di arredare in maniera stabile, duratura, confortevole ed in piena libertà.

Il rispetto assoluto per la natura, il costante perfezionamento del ciclo produttivo, l’impiego di materiali pregiati ma a bassissimo impatto ambientale sono i capisaldi con cui la falegnameria Martinelli ha creato BLOCCO®.

“Abbiamo voluto realizzare BLOCCO® portando in azienda il nostro modo di vivere, coscienti che vivere la nostra vita con ecologia e in modo sostenibile parta direttamente dai gesti compiuti da ognuno di noi quotidianamente spiegano in azienda -“.

Con BLOCCO® la natura entra dentro le mura domestiche.

“La nostra missione è diminuire l’impatto ambientale! Non ci fermiamo al prodotto, tutta la nostra filiera produttiva e distributiva deve rispettare criteri eco-virtuosi, dalla selezione delle materie prime, dei fornitori, degli imballaggi. Applichiamo i principi della filiera corta privilegiando l’approvvigionamento del legname che riusciamo a reperire localmente, e nell’ambito di tutta l’attività aziendale riutilizziamo tutto il possibile limitando sprechi e rifiuti.

Il nostro obiettivo è cambiare le abitudini di vita nei gesti quotidiani del consumo per lasciare alle generazioni future un mondo più sano e uno stile di vita salutare ed eco-sostenibile“.

BLOCCO® è un sistema costruttivo che apre nuove dimensioni a committenti: progettisti, imprenditori e scaltri hobbisti per la realizzazione di arredi solidi, sostenibili ed ecologici.
Il montaggio dei moduli è rapido e semplice: si incastrano a secco l’uno sull’altro e l’utilizzo di particolari viti fornite con i moduli ne garantisce la stabilità: per questo può essere fatto direttamente anche dal cliente stesso.

04 luglio 2013

Articoli che potrebbero interessarti...

Scritto da

Nessun Commento.

Lascia un Commento

Commento