Saponi naturali fai da te: ricette artigianali

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

La pelle è l’organo più esteso del nostro corpo e quando usiamo detergenti industriali spesso l’aggrediamo con sostanze derivate dal petrolio, che fanno male a noi e all’ambiente. L’alternativa è il sapone naturale: facile e divertente da fare in casa con ingredienti biologici, senza coloranti sintetici, derivati petrolchimici e olio di palma. E senza test sugli animali.
“Saponi naturali fai da te” è un guida fotografica dettagliata agli ingredienti e alle tecniche di lavorazione.

Due artigiani esperti di saponificazione accompagnano passo dopo passo nella produzione domestica: il metodo a freddo e a caldo, i trucchi e le soluzioni agli eventuali intoppi incontrati durante la lavorazione.

E poi le ricette, ognuna corredata da foto delle creazioni finite: da quelle adatte a tutta la famiglia come il sapone alla calendula, passando per la golosità come il sapone al cacao e quello al caffè, fino a quelle cosmetiche come il sapone scrub alla canapa. Ma anche lo shampoo solido e il sapone in crema, perfetto per la rasatura e persino giocosi – e galleggianti – pasticcini di sapone montato!

Non manca il procedimento per preparare il sapone riciclone, che consente di trasformare l’olio esausto delle fritture domestiche in un ottimo detergente per bucato.

Luigi Panaroni è un chimico innamorato dei saponi, tanto che ha iniziato a collezionarli da bambino e ha studiato per diventare mastro saponaio.
È docente di Cosmetologia alla facoltà di Farmacia dell’Università di Urbino.

Lucia Genangeli è un’ecologista convinta, dall’animo creativo, alla continua ricerca di soluzioni per essere gentile con l’ambiente. Dall’unione delle loro passioni è nata LaSaponaria, un laboratorio artigianale che produce cosmetici biologici ed ecoconsapevoli a base di olio extravergine di oliva.

Articoli che potrebbero interessarti...

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Scritto da

Nessun Commento.

Lascia un Commento

Commento